“ERESIE” DI ALESSANDRO SIPOLO: UN ALBUM “DISOBBEDIENTE”

Eresie è il titolo del secondo album di Alessandro Sipolo, cantautore bresciano, classe 1986, che ancora una volta, dopo l’uscita di Eppur bisogna andare del 2013, si rivela un gradissimo talento nel panorama musicale italiano. Questo nuovo album, uscito nel novembre 2015 per la FaSolMusic.coop, vede la collaborazione di grandi nomi: Taketo Gohara, Giorgio Cordini (co-produttore artistico del disco), Ellade Bandini, Alessandro “Finaz” Finazzo (Bandabardò), Alessandro “Asso” Stefana, Max Gabanizza, Omar Ghazouli, oltre che dell’orceano Enrico Mantovani.

È meglio se continuo a cantare: la musica come forma di resistenza

Qualche tempo fa mi è stato regalato, con mio grande piacere, l’ultimo lavoro di un cantante e musicista piacentino, Edoardo Cerea, dal titolo È meglio se continuo cantare (Ceredo Records). L’album, il quarto dall’esordio di Edoardo con Come se fosse normale(BMG Ricordi) del 2004 contiene dieci pezzi inediti, che lasciano emergere una vena molto più cantautorale rispetto ai lavori precedenti.

FACCIA: TUTTI I VOLTI DI RICCARDO MAFFONI

Classe 1977, capelli biondi, occhi azzurri e fisico alla Mick Jagger. Quando imbraccia la sua chitarra e porta al collo la sua armonica è in grado di catapultarti in un mondo parallelo dominato da atmosfere blues, folk, country e rock’n roll. Una voce che, come ha detto un nostro amico comune, sembra un treno che deraglia dai binari per la potenza con cui è in grado di attraversare da parte a parte chi ascolta. I suoi testi sono senza dubbio originali e molto ben riconoscibili. Lui è Riccardo Maffoni e nonostante oggi sia un uomo e abbia ricevuto numerosi riconoscimenti, è rimasto il ragazzo semplice e spontaneo che è sempre stato.

Intensissimo Riccardo Maffoni al Vinyl di Orzinuovi

Coloro che ieri sera, sabato 13 ottobre 2018, hanno trascorso la serata al Vinyl di Orzinuovi, hanno avuto la fortuna e l'onore di ascoltare un intensissimo e maturo Riccardo Maffoni esibirsi con la sua band al completo: una straordinaria Federica Zanotti alla batteria, Eugenio Curti alla chitarra elettrica, Andrea Gipponi al basso e Ottavio Barbieri alle tastiere.

La mia intervista ad Alessandro Sipolo in occasione dell'uscita del suo terzo album

Esce oggi, venerdì 25 gennaio 2019, il terzo album del cantautore bresciano, nativo di Provaglio di Iseo e classe 1986, Alessandro Sipolo. Questo ultimo lavoro, prodotto da Alessandro in collaborazione con Alberto Venturini, contiene 10 nuove tracce e si intitola Un altro equilibrio (LaPop/Freecom). La prima data del tour, che toccherà quasi tutta l’Italia, è fissata per il 1 febbraio in quella che è ormai una seconda casa per Sipolo: la Latteria Molloy di Brescia. Ho avuto il piacere di trascorrere una piacevolissima ora in compagnia di Alessandro e di intervistarlo in merito a questa imminente pubblicazione. Ecco, nero su bianco, le mie domande e le sue ovviamente eretiche e poetiche risposte.

Riccardo Maffoni e Simone Boffa in concerto da Ciro a Brescia per una cena in musica

Buona domenica a tutti. La mia settimana è stata davvero impegnativa, carica di impegni lavorativi, familiari e anche di qualche imprevisto. Tuttavia martedì 13 novembre sono riuscita a concedermi un momento di relax e convivialità e con alcuni amici sono stata al ristorante pizzeria Da Ciro, a Brescia, per ascoltare Riccardo Maffoni, che ha suonato alcuni pezzi tratti dal suo ultimo album, Faccia, nonché dai precendenti, in duetto con Simone Boffa alla seconda chitarra.